sabato 18 novembre 2017
  • » News
  • » Arte on line
  • » Invito alla inaugurazione della Mostra di Alessandra Chiappini

Invito alla inaugurazione della Mostra di Alessandra Chiappini

La talentuosa pittrice piacentina inaugura una mostra d'arte dedicata ai deserti

Invito alla inaugurazione della Mostra di Alessandra Chiappini

In occasione della Settimana della Terra, giovedì 20 alle ore 21 al Museo di Storia Naturale di Piacenza (in via Scalabrini n.107) si inaugura una mostra di Alessandra Chiappini dedicata ai deserti.

Saranno esposti dipinti realizzati nel corso dell’ultimo anno oltre ad un’istallazione di opere tridimensionali ispirate alle rose del deserto realizzate però con elementi organici prelevati dal mondo naturale ed assemblati in modo originale.

Il tema del deserto allude ad uno spazio di perdita della dimensione dell’io per abbandonarsi al senso dell’unità con il tutto, tema caro all’artista a partire dagli anni novanta con il ciclo pittorico dell’eterno ritorno. Sfondo ideale della produzione recente è La terra desolata di Eliot dai cui versi sono tratti tutti i titoli delle opere. A questo proposito scrive Roberto Borghi:

“Condivido con Alessandra la passione per T.S. Eliot. Mentre però l’autore della Terra Desolata cerca la salvezza nell’arsura del deserto, Alessandra, attraverso i suoi dipinti insieme raffinati e concitati in cui la pittura incorpora il frammento e assorbe la materia nella pellicola pittorica, sembra instillarci il dubbio che esista la possibilità di un lavacro mitico e purificatorio, di una catarsi se non altro artistica.”


Visualizzazioni: 789
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +