giovedì 23 novembre 2017

La svastica di San Diego

Una delle tante curiosità messe in evidenza da google maps

La svastica di San Diego

Un edificio della marina statunitense a forma di svastica, facilmente riconoscibile data la sua mole, ingombra l`istmo di Cornado a San Diego in California.
Il palazzo è stato costruito nel 1967 ed oggi, soprattutto da quando google maps lo mette in evidenza in modo così palese, è diventato motivo di forte imbarazzo per le forze armate americane.

Già nel 2007, stando alle dichiarazioni del pentagono, si è deciso di procedere ad un camuffamento dell`edificio stanziando 600 mila dollari.

Nella realtà dei fatti, la pianta a croce uncinata rimane a tutt`oggi visibilissima.

Clicca qui per vedere la pagina google maps con la svastica.

Una nota a margine, che non riguarda l`edificio a forma di croce uncinata ma il sistema google maps nel suo complesso, è il tipo di rappresentazione delle mappe fotografiche che, ad alto ingrandimento e solo a San Diego, sono "a volo d`uccello" e non più piatte.

Si tratta di una formula per la rappresentazione delle carte geografiche particolarmente adatta alle promozioni turistiche poichè restituisce il territorio in modo "descrittivo" eliminando la necessità di affidarsi alle isoipse (o curve di livello), per comprendere natura e forma del rilievo.

E` un ulteriore passo avanti del motore mappe di google, destinato probabilmente ad assumere una importanza altissima nella capacità di indirizzare il traffico internet e nel dare rilevanza alle aziende ed ai loro siti web anche negli altri motori verticali.


Visualizzazioni: 1655
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +