lunedì 20 novembre 2017

Di cosa parlano i blog in Italia

argomenti trattati dai blog italiani, come guadagnare con i blog, una fotografia scattata nel 2013

L’osservatorio sui blog italiani è un corposo documento interessantissimo per capire come si sta muovendo la blogsfera italiana.

Fare il blogger è sempre più un mestiere, ed è sempre più una attività capace di produrre buoni risultati economici.

In una Italia attanagliata dalla crisi, reinventarsi blogger, può essere realmente una via di uscita per molte persone espulse dal mondo del lavoro. I costi di start up sono bassi e, con un po’ di pazienza, non è impossibile collocarsi tra i primi ed iniziare a fare traffico.

Temi e modalità espressive, scelta delle fonti, qualità dei blogger, nel documento vengono enumerate e sviscerate nel dettaglio una serie di caratteristiche che identificano i blog e che, guardate nell’insieme costituiscono una fotografia indiretta del paese.

Il 63% dei blog italiani parlano di moda, di life style, che è una altra faccia della stessa medaglia parlano il 29% dei blog. Agli altri argomenti rimangono solamente le briciole, con alcune assenze sorprendenti, dalla classifica infatti mancano sport e politica, argomenti dai quali i blogger preferiscono stare lontani.

Il 22% dei blogger lo fa per mestiere, il 38% dei blogger ha come obiettivo il guadagnare denaro, il 64% dei blogger guadagna effettivamente.

È anche affrontato in modo molto dettagliato il come i blog italiani guadagnino denaro con una chiara indicazione su come muoversi per monetizzare al massimo il lavoro di blogger.

Per chi fosse interessato, il documento completo è disponibile cliccando sul link di spalla.

Visualizzazioni: 909
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +