giovedì 23 novembre 2017

E' arrivato il nuovo MySpace, social network della musica

Nuovo design, nuove funzioni

E' arrivato il nuovo MySpace, social network della musica
La scelta strategica di inaugurare il nuovo MySpace in occasione del nuovo singolo di Justin Timberlake, anche socio dell'azienda, sembra aver sortito effetti positivi.

Ecco alcuni consigli su come usare la nuova versione di MySpace e come creare un profilo completo per sfruttare tutte le opportunità di web marketing del nuovo social network musicale.

MySpace diventa nel 2013 un social di intrattenimento, connettendo le giovani generazioni alle loro canzoni preferite, alle celebrità amate, alle televisioni, ai giochi e ai film di loro interesse.

 - Il nuovo layout ha un'interfaccia simile a quelle di Pinterest e Tumblr, focalizzate sulle immagini e di alta qualità.
 - Ogni utente sarà in grado di collegare il proprio Myspace a Facebook e Twitter per trovare amici.
 - C'è una grande attenzione alla musica con la possibilità di aggiungere brani e raccolte musicali (mix) al proprio profilo.
 - Gli aggiornamenti di stato da Myspace saranno condivisibili su Twitter e Facebook.
 - Le statistiche saranno disponibili per alcuni tipi di profilo (come i musicisti e celebrità, forse anche per i marchi utilizzati) e mostreranno tra gli altri dati anche quelli demografici sui fan.

Mentre nella vecchia versione MySpace proponeva pubblicità delle maggiori industrie di spettacolo, specie della musica, oggi consente di scegliere un proprio profilo, identificandosi in semplici fan, musicisti, giornalisti, promoter, forografi, marchi e altri.

Occorre scegliere il nome del profilo attentamente perchè comporrà i primi caratteri dopo il tag <title>. Attualmente invece non è presente una meta description perciò la propria biografia finisce in un generico <div> di 150 caratteri al massimo, che ricorda molto il limite dei post di Twitter attualmente fermo a 140 caratteri.

Sarà possibile personalizzare la propria pagina profilo con lo sfondo preferito. Per quanto riguarda le differenze nei profili, finora gli unici tipi di account che offrono più caratteristiche sono il Musicista, DJ / Producer e Attore. Se si seleziona una di queste, si avrà una opzione "Gestisci" nel menu che permetterà di caricare i file audio (WAV, MP3, AIFF, FLAC e AAC) e creare album. Lo stesso numero di caratteri della biografia (150) saranno il limite per ogni nuovo post.

Dopo aver effettuato i collegamenti, si potranno vedere gli aggiornamenti delle persone seguite nel proprio stream. Sarà possibile personalizzare il flusso per mostrare determinati tipi di aggiornamenti delle proprie connessioni e specificare se si è interessati solo a foto, testi, musica, ecc. Come marchio, si dovrebbe tener conto di questa opzione. Ciò significa che si avrà necessità di variare i tipi di aggiornamento spesso in modo che le connessioni al nostro profilo possano sempre vedere almeno alcuni dei nuovi post pubblicati.

Non è dato sapere quale sia la funzione della geolocalizzazione, ma si può immaginare potrà servire ad esempio per segnalare eventi di interesse in zona o nelle vicinanze.

Solo un appunto che sicuramente i progettisti sapranno risolvere: dalla vecchia home page di MySpace ovvero www.myspace.com, la vetrina che annuncia le novità in arrivo porta ad una pagina che dà errore 404 (vedi foto a lato). Diciamo che nell'entusiasmo della nuova versione, gli autori di MySpace si sono persi qualche particolare, che probabilmente mentre starete leggendo queste righe sarà già stato risolto.

Visualizzazioni: 915
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +