giovedì 23 novembre 2017

Papa Benedetto XVI da oggi è su Twitter

Profili in 7 lingue per il Pontefice

Papa Benedetto XVI da oggi è su Twitter
Benedetto XVI passerà sicuramente alla storia come il Papa 2.0. Nonostante nella sua storia la Chiesa abbia troppo spesso adottato politiche conservatrici, la notizia del profilo ufficiale del Pontefice su Twitter cambia il modo di comunicare dell'intero mondo cristiano. Il profilo è attualmente online in 7 lingue (inglese, francese, arabo, spagnolo, tedesco, portoghese e polacco) ma sembra che altre lingue saranno aggiunte in futuro. Il criterio sarà quello di domande, che potranno essere poste con l’hashtag #askpontifex, e risposte dello stesso Pontefice. Il primo Papa Tweet avverrà il 12 dicembre in occasione di una delle tante udienze generali solite cadere quel giorno della settimana. Naturalmente Papa Benedetto non twitterà ogni giorno, ma il passo verso il mondo dei nuovi media sembra essere già molto significativo. Il comunicato stampa ufficiale parla di una convinzione da parte di Papa Benedetto "che la Chiesa deve essere presente nel mondo digitale”, per questo lo sbarco su Twitter sarà solo l'inizio di una rivoluzione comunicativa della Chiesa che comprende l'uscita di una App per smartphone Apple, che sarà vagliata nei prossimi giorni, ed è in lavorazione lo stesso prodotto per il mondo Android. Non solo, sono in preparazione sei ebook contenenti le Conferenze episcopali, ricchi di documenti scritti, video e audio sulle celebrazioni del 2012, come conferma il presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, monsignor Carlo Maria Celli.

Visualizzazioni: 647
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +