giovedì 21 settembre 2017

Le parole più cercate su google Italia nell’estate 2013

Le parole piò cercate su google in Italia diffuse da google sottendono una pubblicità ingannevole a favore della disney?

Il blog di google italia (http://googleitalia.blogspot.it/2013/07/tempo-di-vacanze-tempo-di-ricerche.html) ha recentemente pubblicato un post con le parole più cercate nell’estate 2013.

Si tratta semplicemente di una curiosità visto che par ogni categoria sono presenti solamente tre voci e quindi diventa difficile utilizzare un simile elenco ai fini seo.

È comunque interessante leggere gli elenchi traendone qualche considerazione di costume… anzi di malcostume.

Ecco le parole suddivise per categoria:

In valigia. I top 3 capi/accessori
:
1. costumi calzedonia
2. scarpe superga
3. occhiali oakley

Sotto l'ombrellone. I top 3 libri:
1. E l'eco rispose - Khaled Hosseini
2. Un covo di vipere - Andrea Camilleri
3. Inferno - Dan Brown

In cuffia. Le top 3 canzoni:

1. Che confusione - Moreno
2. Get Lucky - Daft Punk
3. L'universo tranne noi - Max Pezzali

In forma. Le top 3 diete:
1. dukan
2. mediterranea
3. scarsdale

A tavola:

1. ciliegie
2. gelato
3. barbecue

Curiosità: Le "calorie" più cercate:
1. anguria
2. melone
3. ciliegie

I personaggi maschili che salgono nelle ricerche:
1. Marco Bocci
2. Johnny Depp
3. Papa Francesco

I personaggi femminili che salgono nelle ricerche:
1. Selena Gomez
2. Miley Cyrus
3. Demi Lovato

I personaggi maschili che scendono (ricerche estate '13 vs estate '12)
1. Balotelli
2. Paolo Fox
3. Justin Bieber

I personaggi femminili che scendono (ricerche estate '13 vs estate '12)
1. Sara Tommasi
2. Belen
3. Nicole Minetti

Novità: le parole che ogni anno tendono a salire nei mesi estive:
• a maggio: "dimagrire"
• a giungo: "bacio con la lingua"
• a luglio: "fidanzato geloso"
• ad agosto: "amore estivo"

Gli uomini più cercati
Segnaliamo il fatto notevole della comparsa al terzo posto della classifica dei personaggi maschili più cercati di Papa Francesco, a sottolineate il fatto che la rivoluzione epocale da lui incarnata nel piccolo stato vaticano si stà riverberando anche su internet.

In realtà però non è la vera e propria classifica ad essere stata pubblicata, ma il trend di chi è salito di più nelle ricerche, un modo per poter dire qualunque cosa dato che non è certamente un criterio oggettivo a dettare la scelta.
Ed allora andiamo oltre nel cercare di leggere queste classifiche.

V’è da dire che mi sento molto vecchio, ovvero non ho idea di che sia quel Marco Bocci che compare primo in classifica tra i personaggi maschili più cercati.

Per chi, come me cascasse dalle nuvole ecco svelato il mistero: Marco Bocci è il fidanzato di Emma Marrone (?).
Inizio un po’ a dubitare di questa classifica, possibile che con tutto quello che stà succedendo in Italia sia proprio Marco Bocci a battere il papa nelle classifiche?

I casi sono due, o la classifica è completamente sballata, o il popolo di internet è composto da ragazzine sfigate!

In entrambi i casi è un gran brutto segnale sia per google che per il nostro paese, poiché alla meno peggio siamo dominati da un gigante che diffonde dati fasulli, oppure siamo un paese di smidollati totali.

Le donne più cercate

Selena Gomez: Selena Marie Gomez è un'attrice, cantante e stilista statunitense. Ha recitato da bambina nella serie TV Barney & Friends e successivamente è apparsa in varie serie TV Disney

Miley Cyrus:
nata come Destiny Hope Cyrus, è un'attrice e cantautrice statunitense. Diventa famosa grazie al ruolo di Miley Stewart/Hannah Montana nella hit TV series di Disney Channel: Hannah Montana

Demi Lovato: Demetria Devonne "Demi" Lovato è una cantautrice e attrice statunitense. Fece il suo esordio da bambina, come attrice nel programma Barney & Friends, cheè una serie di televisiva per bambini prodotto negli Stati Uniti d'America, pensato principalmente per bambini di età prescolare.

Ovvero tre personaggi che sono interessanti per i teenager di età molto bassa, o adirittura ai bambini di età prescolare che non si capisce come possano usare google.

Google si difende dicendo che sono solamente trends e non classifiche vere e proprie, resta il fatto che la popolarità dei personaggi indicati da google in questo post, che è stato inevitabilmente ripreso da tutta la stampa nazionale, è immediatamente lievitata!

Ecco servito su un piatto d’argento un bel favore alla disney, tanto più che il secondo tra i maschietti è quel Jonny Depp che interpreta il pirata Jack Sparrow proprio per la disney.

Ma la disney vi ha pagati per pubblicare stà roba?

Ecco anche una classifica ricavata da google images, che riserva qualche sorpresa:

Al mare. Le "spiagge" più visualizzate:
1. Corsica
2. Salento
3. Croazia

Look emergenti. Le "acconciature" più visualizzate:
1. acconciature trecce
2. acconciature chignon
3. acconciature capelli mossi

Look emergenti. I"tatuaggi" più visualizzati:
1. tartaruga
2. maori braccio
3. infinito

Look emergenti. I"colori" più visualizzati:
1. corallo
2. tiffany
3. tortora

Look emergenti. Il"trucco" più visualizzato:
1. rosa
2. occhi blu
3. verde

Se ne ricava il fatto che gli italiani sognano vacanze all’estero, in Corsica ed in Croazia, e che forse è il caso di mettere mano ad una riforma della tassazione delle attività turistiche, prima che il capitale rappresentato dalle attività rivolte al turismo evapori per il costo delle tasse e sella burocrazia.

Segue il fatto che il look più trendy del momento sia quello della ragazzina con le treccine, ed un trucco rosa pallido, vestita color corallo e con un piccolo tatuaggio a forma di tartaruga.
 


Visualizzazioni: 1472
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +