lunedì 20 novembre 2017

Costruire Popolarità e Fiducia sui Social Network

Qualche dritta ai nostri politici che vorrebbero conquistare consenso su Facebook

Pensare ai social network in modo egocentrico è l’errore più comune fatto dai politici; per essere popolari non basta pubblicare: bisogna soprattutto interagire.

La popolarità su facebook la si conquista poco alla volta, ma facebook non è una bacheca a senso unico, è un luogo, esattamente come lo è una piazza o una via nella quale si fa lo struscio.

Per questo mi meraviglio che i politici nostrani, nessuno escluso, non comprendano che interagire con i post degli altri sia molto più importante che postare.

Mettersi semplicemente a scorrere i news feed, andando un po’ giù, scendendo verso il basso, leggere e commentare, mettere mi piace, magari condividere, costruisce più trust di qualunque altra cosa poiché è l’essenza stessa della socialità virtuale.

Partecipare alle discussioni con pareri non necessariamente polemici, sui più disparati argomenti aiuta ad aumentare il nostro credito sotto una serie di aspetti:

  • Reciprocità: l’interazione con il post di qualcun altro lo mette in condizione di voler (o dover) restituire il favore.
  • Autorevolezza: se il nostro commento non è troppo leggero, aumenta in due righe la nostra autorevolezza su un argomento specifico,  agli occhi di tutti coloro che partecipano alla discussione.
  • Simpatia: il seminare interazioni, dai tanti mi piace ai molti commenti sui post degli altri, aumenta non solo il livello della vostra visibilità ma anche la vostra simpatia percepita dal social.
  • Riprova sociale: interagire con i post degli altri aumenta inevitabilmente i vostri amici ed i vostri fan, finendo con il migliorare i vostri numeri e tanto più una persona è popolare tanto più è credibile. (cosa mai più di un social network può aumentare la riprova sociale della nostra credibilità?)

La considerazione vale soprattutto per chi è in politica, poiché in quel caso è fondamentale almeno dare l’impressione di essere in mezzo alla gente, ad ascoltare le esigenze, i bisogni ed i desideri.

In ogni caso la tecnica vale per tutti, poiché è solo così che si riescono a stabilire quei simulacri di contatto personale capaci di convincerci della bontà del nostro interlocutore ed a renderlo degno di fiducia.

Ma se per un imprenditore oggi è fortemente sconsigliato prendere posizione su questioni politicamente rilevanti, per un uomo politico (o una donna politica per far distinzione di genere) non lo è affatto, anzi, lo strappare qualche sì, in risposta ai suoi commenti fortemente connotati politicamente, può solamente produrre effetti sulla sfera dell’impegno e della coerenza del loro interlocutore.

Il nido del nemico

Entrare nel nido del nemico può produrre risultati eccezionali! Sui social network possiamo farlo: Commentare i post dei nostri avversari produce tanto rumore, e se lo si fa in modo intelligente, senza esser contrari per partito preso, ed anzi, provando ad essere propositivi, finisce con il produrre consenso per se stessi, pescando in ambiti impensati.

Giocare fuori casa, dà ai nostri avversari la sensazione di essere osservati e li induce a misurare le parole ed a smorzare i toni, sempre che il nostro entrare nelle loro discussioni non sia un fallo a gamba tesa, ma un provare a dialogare, non tanto con loro quanto con il loro pubblico.

Si dice che nel gioco della web reputation contino di più le risposte ben fatte ai commenti negativi di qualunque altra cosa, e quale miglior pozzo dal quale attingere pareri negativi sulle nostre idee sono le pagine dei nostri avversari?

Contattateci per vincere!

E tu?

Se vuoi qualche altra dritta su come vincere le elezioni usando facebook, non aspettate l’ultimo minuto a contattarci.
  • Pensi di candidarti alle elezioni della prossima primavera?
  • Dedichi un sacco di tempo ai tuoi profili social senza trarne un tangibile risultato in termini di popolarità?
  • Non riesci a coinvolgere le persone sui social network?
  • Non riesci, nonostante gli sforzi a far comprendere a fondo le tue idee?

Il consenso non si costruisce in poche settimane, occorrono molti mesi di lavoro ed un impegno costante che rischia di essere inutile se non adotti da subito i comportamenti corretti.

Noi possiamo aiutarti a conquistare consenso usando il web!


Visualizzazioni: 839
Richiedi Informazioni
Scrivete le Vostre richieste non impegnative, per ottenere i chiarimenti desiderati o per essere ricontattati dal nostro personale.
  • ripetere il codice di controllo
  • I dati contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +