sabato 23 settembre 2017

Su facebook saranno presto disponibili i trend nel news feed

Niente di nuovo, si potrebbe dire, dato che i trend sono già presenti su twitter da un sacco di tempo, ma facebook, nell’annunciare l’avvio della fase di beta test, lascia intendere che il sistema sarà ricco di novità rispetto a quanto proposto da twitter.

È una fase di test ed i trend sono disponibili solamente per pochi utenti, in ogni caso, a breve, dovrebbero essere disponibili per tutti, sempre che le problematiche tecniche e tecnologiche non rallentino l’operazione. Un conto è lavorare su un test con poche migliaia di utenti, tutt’altra cosa è invece lavorare su una mole di dati come quella sviluppata da tutti gli utenti di facebook.

In ogni caso, in una intervista sul waal street journal, un portavoce del gigante di Menlo Park ha dichiarato che nei prossimi mesi si avranno grandi novità. Staremo a vedere!

I trend, come detto, dovrebbero riprodurre il sistema di twitter che mette in evidenza i temi caldi, ovvero quelli con più hashtag, ovvero quelli che stanno facendo più parlare di se su facebook.

In tempo reale si potranno aprire flussi di post relativi ai diversi argomenti caldi, e magari provare ad inserire nel flusso un proprio post!

Pare che il sistema sia in grado di riconoscere e raggruppare gli hashtag simili, facilitando così la navigazione.

Da oggi è anche disponibile nella finestra di stato un tag in più, si tratta di una faccina sorridente cliccando la quale è possibile indicare molto in fretta il proprio stato d’animo, ovvero il cosa si sta facendo, mi chiedo a chi sia utile, io per ora ho semplicemente pubblicato un mi sento in splendida forma … chissà forse giova!

Visualizzazioni: 2447
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +