lunedì 19 novembre 2018

La vasca :: video in dialetto piacentino

Una passeggiata sul corso da piazzale Genova a piazza Cavalli

Tempo fa, dopo che mia moglie Alessandra mi stroncò i video dicendo che la mia parlata era troppo piacentina per poter far presa, decisi di provare ad esprimermi in dialetto, in modo che il mio accento non risultasse più fuori posto.

A dire il vero qualche tentativo di sistemare la mia parlata in italiano lo feci, ma fu un disastro … finivo per applicare le regole al contrario, per aprire le vocali là dove dovevano esser chiuse, finivo addirittura per perdere il filo del discorso, troppo concentrato su come parlavo e non su quel che dicevo.

La soluzione è stata quella di parlare come ho sempre fatto, facendo del mio accento una risorsa. Parlando in dialetto mi trovo anzi nella necessità di esagerare l’inflessione, nella possibilità di caricare le parole con un accento forte ed evidente.

Come dire, parlare usando il colore, rendendo tutto molto vivido.

Il linguaggio è semplificato, molte parole sono prese in prestito dall’italiano, ed il discorso è tutto sommato comprensibile a tutti, anche se con un minimo di sforzo.

Ho girato brevi spezzoni nel tratto di strada che da casa mia, sul faxal, porta alla vecchia sede della Infonet, allora in vicolo serafini, passando per il corso (la Vasca), piazza cavalli e via Cavour.

Ho incontrato gente di ogni tipo, da quelli che facevano jogging, alle badanti, agli operai dell’acquedotto, ai carabinieri, ed go video documentato tutto.

Poi mi sono divertito a descrivere quel che avevo filmato, tassativamente in dialetto piacentino.

Spero che l’idea piaccia, e magari che abbia un seguito.

A presto


Visualizzazioni: 1285
© Infonet srl 2015: via Roma n. 228, 29121 PIACENZA - ITALY - P.Iva: 01322740331
Tel: 0039-0523-318367 (2 lines), email: info@infonet-online.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +